Navigazione veloce
Home > > Scuola Secondaria di Primo Grado > > Progetti > > Progetti a.s. 2017-2018

Progetti a.s. 2017-2018

Continuità

Incontri con i docenti della Scuola Primaria per la formazione delle classi prime e per la messa a punto di un percorso educativo-didattico coerente.

Open Day riservato gli alunni di quinta elementare per conoscere le opportunità formative della Scuola Media e per permettere una scelta consapevole in rapporto alla realtà esistente: è prevista una visita in mattinata e la partecipazione ad alcune lezioni presso la Scuola media per un coinvolgimento attivo e una prima conoscenza dei nuovi spazi e delle nuove figure.

Accoglienza

Presentazione della Scuola Media ai nuovi alunni per favorire l’inserimento nella nuova realtà scolastica.

Per i genitori è inoltre previsto un incontro con esperti in problematiche giovanili.

Prevenzione del disagio e della dispersione scolastica

Mirati percorsi educativi e didattici personalizzati, corsi/attività di recupero in piccolo gruppo su specifiche conoscenze e competenze, sportelli HELP Le attività mirano alla maturazione di una serena e responsabile percezione di sé e degli altri, alla positiva interazione con adulti e coetanei, al recupero delle carenze e all’acquisizione di competenze significative.

Alunni L2

Percorsi di accoglienza e prima alfabetizzazione per gli alunni stranieri neo arrivati in Italia.

Educazione alla sicurezza

Sensibilizzazione degli alunni. Visita alla caserma dei Vigili del Fuoco come riconoscimento alla classe più responsabili e attente alle problematiche della sicurezza.

Eccellenti

Pubblica proclamazione degli alunni con i migliori risultati scolastici. Uscita didattica riservata agli alunni con elevato rendimento scolastico.

“La stanza dei segreti”

Incontri riservati con una psicologa. Gli studenti dispongono di un supporto per affrontare le problematiche giovanili sia scolastiche sia legate ai cambiamenti della crescita.

Orientamento

Percorso di formazione/informazione. Incontro con referenti e alunni di varie scuole. Prenotazione di stage presso una scuola superiore.

Servizio di consulenza individualizzato.

Visita la sezione “Orientamento”

Biblioteca scolastica – Promozione della lettura

Iniziative volte a rilanciare il potere educativo e formativo della parola.

Intervento di un esperto di narrativa per ragazzi – classi prime. “Incontro con l’autore” – classi prime e seconde. Per tutte le classi: partecipazione al concorso Giralibro e a un concorso interno alla scuola. Partecipazione attiva di alcuni alunni in qualità di aiuto-bibliotecari.

“Avanti tutti!”

Allo scopo di sensibilizzare gli studenti in merito alle tematiche della disabilità e dell’emarginazione, si prevedono attività in collaborazione con i volontari dell’associazione L’isola che non c’è, e con il giornalista Daniele Redaelli accompagnato da un campione paralimpico.

“ConTatto”

Trasformare dinamiche relazionali disfunzionali in relazioni sociali costruttive così da rendere la classe una comunità, intesa come luogo di benessere emotivo e sociale.

“Noi nel mondo” (attività alternativa all’insegnamento della religione cattolica)

Percorso educativo volto a promuovere nei ragazzi il rispetto delle diversità e i valori della convivenza civile.

Dipendenze

Intervento della Polizia Postale al fine di fornire un’informazione/formazione per la prevenzione delle dipendenze da droghe, alcol e fumo e di affrontare una prima riflessione sulle cause o sugli ambiti nei quali esse si radicano e si espandono. (Classi terze)

La Resistenza

La lezione, tenuta dall’Istituto di Storia Contemporanea di Como, ha lo scopo di ricostruire il cammino della Libertà nella città di Como attraverso un percorso nel tempo e nello spazio e terminerà con una visita guidata dei principali luoghi della Resistenza. Con un esperto del Centro di Storia Contemporanea Perretta, gli alunni visiteranno la mostra allestita a scuola “A scuola con il duce. L’istruzione primaria nel ventennio fascista”. (Classi terze)

Elettricità e magnetismo

Stimolare curiosità e interesse verso le scienze sperimentali attraverso attività di laboratorio condotte con due docenti dell’Università degli Studi dell’Insubria. (Classi terze)

eTwinning

Promuovere lo sviluppo delle competenze chiave di cittadinanza nella madrelingua, nelle lingue straniere, nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. (Classe terza)

Educazione all’affettività

Intervento di esperti per promuovere l’educazione all’affettività e alla sessualità. (Classi seconde e terze)

Uso e abuso delle nuove tecnologie

Educare gli adolescenti a diventare fruitori consapevoli dei nuovi media. Valorizzare la dignità personale proteggendola da intrusioni e prepotenze.

Rafforzare la possibilità di muoversi in sicurezza negli spazi virtuali della comunicazione e nella rete. Intervento di esperti della Polizia Postale. (Classi seconde)

“Questioni di cuore”

Nel più vasto ambito della promozione di comportamenti responsabili circa la propria salute e quella altrui, il progetto mira a fornire agli alunni informazioni corrette e precise su “che cosa fare”, “che cosa non fare” e “come fare” per gestire al meglio situazioni d’urgenza. Intervento di esperti della Croce Rossa. (Classi seconde)

Unione europea

Promuovere l’educazione alla cittadinanza europea in un’ottica di sviluppo del senso di appartenenza e della cittadinanza attiva. È previsto un incontro con un funzionario dell’Unione Europea. (Classi seconde)

Poesia e arte

Cogliere la correlazione tra letteratura e arte, individuando nelle emozioni il terreno comune da cui traggono ispirazione entrambe. Dall’analisi di testi poetici alla creazione di elaborati pittorici sotto la guida di una poetessa e una pittrice. (Classi prime)

Parco Lura: biodiversità

Attraverso l’approfondimento di temi didattici legati alla biodiversità e all’evolversi naturale di un ambiente, si stimolano gli alunni alla partecipazione attiva alle problematiche ambientali. È prevista la visita al Centro per la Biodiversità di Lomazzo e un incontro in classe con un operatore del parco. (Classi prime)

Laboratorio musicale

Per l’incremento e la manutenzione delle attrezzature e degli strumenti.

Multimedialità

Per l’incremento, l’aggiornamento e la manutenzione delle strumentazioni informatiche e tecnologiche della scuola.

Scarica il documento